AIPAC LOGO TOP2

Valutazione del carico nei Super Small Sided Games

La moderna metodologia dell’allenamento prevede l’utilizzo di esercitazioni tecniche con palla, nella forma di partite a ranghi ridotti, per lo sviluppo delle capacità fisiche dei calciatori. Queste proposte di allenamento specifico vengono solitamente denominate nella letteratura scientifica come Small Sided Games (SSG) (Hill-Haas, Dawson, Impellizzeri, & Coutts, 2011). Il supposto vantaggio di queste esercitazioni risiede nella contemporanea possibilità di allenare l’aspetto fisico e quello tecnico tattico (Rampinini et al., 2007). Il carico fisiologico degli SSG dipende, fra gli altri, dal numero dei giocatori coinvolti a parità di superficie, dalle regole imposte dall’allenatore e dal suo incitamento (Rampinini, et al., 2007). In particolare è stata evidenziata una generale riduzione del carico fisiologico al ridursi della superficie di gioco (Hill-Haas, et al., 2011; Rampinini, et al., 2007).

Inoltre i dati sperimentali indicano che, a parità di superficie di gioco, l’intensità sia influenzata negativamente da un maggior numero di giocatori (Rampinini et al, 2007). Queste due risultanze ci portano a considerare il concetto di densità di gioco, definibile come la superficie di gioco relativa al numero dei giocatori, una variabile determinante per l’intensità di gioco (Hill-Haas, et al., 2011; Rampinini, et al., 2007). Alcuni autori per aumentare la specificità degli SSG hanno suggerito l’utilizzo di superfici prossime a quelle partita (~300 m2 per giocatore) definendole come proprie del gioco reale e potenzialmente in grado di stimolare il movimento dei calciatori durante lo svolgimento dell’esercitazione (Castagna, Giovannelli, & Manzi, 2014). Proprio per la loro ridotta densità queste esercitazioni sono state denominate Super Small-Sided Games (S-SSGs). Gli S-SSG nelle loro varie forme sono state valutate per la ripetibilità dimostrandosi in possesso di una eccellente costanza nelle sollecitazioni di gioco sia relativamente al carico esterno che interno e questo particolarmente per le variabili descriventi l’alta intensità di gioco (Castagna, et al., 2014).

Una recente sperimentazione scaturita dalla collaborazione del Laboratorio di Metodologia e Biomeccanica Applicata al Calcio del Settore Tecnico FIGC con l’AIPAC ha evidenziato come gli S-SSG siano di fatto in grado, anche quando giocati spontaneamente, di indurre sollecitazioni di gioco superiori a quelle riscontrate in partita e comunque nel novero di quelle indicate per lo sviluppo delle caratteristiche aerobiche e neuromuscolari dei giocatori (Hill-Haas, et al., 2011; Impellizzeri et al., 2006; Rampinini, et al., 2007). In questo studio è stato proposto un S-SSGs a dei giocatori appartenenti ad una squadra non professionistica nella forma di 3v3 insistendo su un campo di dimensioni 60 x 30 metri (densità 300 m2). Questa esercitazione non prevedeva l’utilizzo dei portieri (porticine della larghezza di 2 metri) e nel corso di questa il carico esterno ed interno furono determinati rispettivamente con un sistema GPS (K-GPS, Montellabate, PU) e con cardiofrequenzimetro. Il S-SSG prevedeva due frazioni ciascuna della durata di 5 minuti (10 minuti totali) con un recupero tra le queste di 5 minuti (passivi). Per i parametri di carico esterno sono state valutate la distanza totale (DT, metri), la distanza equivalente (ED, metri), la percentuale della distanza svolta ad alta velocità (%D_SHI) e potenza (%D_MPHI, metri) nonché la percentuale della distanza svolta sia ad alta accelerazione (%D_AccHI) che decelerazione (%D_DecHI). Il tempo giocato ad una frequenza cardiaca pari o al di sopra del 90% della massima individuale (valutata come il valore più alto rilevato tra test di laboratorio, nel corso dello Yo-Yo Intermittent Recovery test e del gioco) fu considerato come parametro identificante l’alta intensità fisiologica.

Tabella 1

  DT (m) ED(m) %D_SHI %D_MPHI %D_AccHI %D_DecHI t>90%fcmax
Media 1370 1681 15,9 33,1 5,7 5,8 6’54”
DS 159 193 4,4 4,3 1,3 1,2 2’27”

La DT nel S-SSG era di 1370±159 metri, mentre la ED è risultata di 1681±193 metri. La percentuale della distanza svolta ad alta intensità è risultata essere pari rispettivamente al 15,9±4,4% e 33,1±4,3% per le relative notazioni di velocità e potenza (tabella 1). La distanza percorsa mediante elevate accelerazioni e decelerazioni sono state rispettivamente pari al 5,7±1,3% e al 5,8±1,2% della DT. Il tempo giocato al di sopra del 90% della frequenza cardiaca massima individuale è risultato in media di 6 minuti e 54 secondi ovvero pari a circa al 70% del tempo di gioco (tabella 1). Il confronto delle sollecitazioni imposte dal S-SSG con quelle di gioco è stato realizzato considerando (media) 12 partite di campionato giocate dai calciatori (n=?) considerati in questo studio preliminare (tabella 2). L’analisi dei dati attraverso la statistica clinica ha evidenziato come esistano delle differenze importanti dal punto di vista pratico tra S-SSG e la partita supportando l’interesse per questa tipologia di esercitazione nello sviluppo della prestazione calcistica specifica.

Tabella 2

  Drel EDrel %D_SHI %D_MPHI %D_AccHI %D_DecHI
Media SSGS 137,07 168,82 15,93 33,07 5,66 5,77
Media gara 95,00 112,15 12,39 24,11 5,14 4,61
             
diff% 44% 51% 29% 37% 10% 25%

I grafici 1 e 2 riportano i valori medi delle partite e del Super SSGs. Per confrontare i parametri, la distanza totale e la distanza equivalente sono espressi in metri al minuto. La tabella 2 mostra anche la differenza percentuale tra la gara e la partita.

Grafico_1.jpg

Grafico_2.jpg

Applicazioni Pratiche

I Super-SSGs (densità di 300m2) possono essere considerati come un utile mezzo di allenamento per lo sviluppo della prestazione fisica specifica del calciatore. Questo è evidenziato sia dalle risultanze inerenti al carico esterno che interno di questa esercitazione. Questo studio comparativo ha dimostrato la valenza aerobica (70% tempo ad una frequenza cardiaca ≥ 90% della massima) della esercitazione 3v3 realizzata con la sopra indicata densità di gioco e modalità esecutive. L’ampia variabilità del carico esterno (12-30%) ed interno (~36%) presente in queste esercitazioni, suggerisce la supervisione dell’allenamento da parte del preparatore atletico per un attento controllo e regolazione dei carichi imposti dai S-SSG.

Bibliografia Essenziale

Castagna, C., Giovannelli, M., & Manzi, V. (2014). Risposte fisiologiche e ripetibilità dei super small-sided games: 5v5. Notiziario del settore tecnico F.I.G.C., 16, 28-32.

Hill-Haas, S. V., Dawson, B., Impellizzeri, F. M., & Coutts, A. J. (2011). Physiology of small-sided games training in football: a systematic review. [Review]. Sports Medicine, 41(3), 199-220. doi: 10.2165/11539740-000000000-00000

Impellizzeri, F. M., Marcora, S. M., Castagna, C., Reilly, T., Sassi, A., Iaia, F. M., & Rampinini, E. (2006). Physiological and performance effects of generic versus specific aerobic training in soccer players. [Randomized Controlled Trial]. International journal of sports medicine, 27(6), 483-492. doi: 10.1055/s-2005-865839

Rampinini, E., Impellizzeri, F. M., Castagna, C., Abt, G., Chamari, K., Sassi, A., & Marcora, S. M. (2007). Factors influencing physiological responses to small-sided soccer games. Journal of Sports Sciences, 25(6), 659-666. doi: 10.1080/02640410600811858

Articolo a cura del Laboratorio di Ricerca Applicata al Calcio e Biomeccanica di Coverciano e Sezione Analisi e Sviluppo AIPAC

Video

AIPAC Consiglia...

Consulenze Legali Soci A.I.P.A.C.

Servizio di Consulenze Legali

Importante Novità!

 

Comunichiamo che è attivo il servizio di Consulenza Legale e Previdenziale Specifica riservato a tutti gli associati AIPAC ad un prezzo agevolato e riservato alla nostra associazione! 

Per poter usufruire del servizio è necessario essere in regola con il tesseramento AIPAC ed essere quindi iscritti al sito.

 

Leggi tutto...

NOTA! Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente e la qualità dei servizi.

Continuando la navigazione autorizzi le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Login Riservato Soci

Scienza & Cultura

 
 

Ricerca tematica

Seleziona uno o più tags per personalizzare la tua ricerca di contenuti

ISCRIVITI AD AIPAC

Iscriviti ad A.I.P.A.C. per godere di vantaggi esclusivi per te!

Tutti i soci hanno diritto a:

  • Accesso a materiale riservato del sito attraverso Password.
  • Sconti e ingressi omaggio per incontri,corsi e congressi organizzati da AIPAC Nazionale e Regionale.
  • Sconti e ingressi omaggio per iniziative culturali alle quali AIPAC da il proprio patrocinio.
  • Sconti con aziende del settore per prodotti commerciali.

trainmefootball

Newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre attvità? Inserisci il tuo indirizzo e-mail.
  • A.I.P.A.C.


catchme refresh

Joomla Extensions powered by Joobi
PARTNER AIPAC
AIAC
microgate 
logo gpexe
Logo LC Academy
SpaceWheel AIPAC
Logo Globus IE Vector 
Logo Kineo Vector
flyconpower 1 01
LOGO CRYOMED
calzetti mariucci
logo D
LOGO SuperOP
Logo My Coach Football RPE
logo Ksport n o
FMS
infratec
logo cuore salus jpg2
  LOGO ROUND COLOR
ScienzaSport 
 logo powersprint
sics logo 03
2016 STATS Logo white
firstbeat logo 2013 cmyk coatedfogra27
loghi zephyr fieldwiz
unnamed
logo lungo brain Tracker VR F
fondazione museo del calcio
prosperius 
lizard
ultramed
NewLogoFitLIght
probios alimentibiologici
Catapult logo Orange
dathlos